Uno dei titoli più originali dello scorso anno è stato senz'altro Dark Dreams Don't Die, meglio noto come D4 per Xbox One.

Trattasi di un adventure che sfrutta le potenzialità del Kinect (ma è possibile giocarci anche solo via controller) dal fascino tipicamente nipponico.

Il gioco ha fatto anche parte dei Games with Gold, ed è stato scaricato da un milione di utenti.

Molto presto D4 potrebbe arrivare anche su PC, come segnalato dallo stesso creatore del gioco, Swery64 che via Twitter ha postato un messaggio piuttosto eloquente:

Swery tuttavia non garantisce che D4 possa arrivare realmente su PC e potrebbe trattarsi di una demo dello streaming da Xbox One verso PC o di una mod amatoriale.

[header_banner]