Il futuro sembra muoversi in questo senso, ossia verso la realtà virtuale. Tantissime aziende stanno infatti progettando caschi VR di ogni tipo, basti pensare a Project Morpheus di Sony, HoloLens di Microsoft, Oculus Rift di Facebook, Vive di Valve e HTC.

Ebbene AMD per andare incontro alle esigenze degli sviluppatori, ha annunciato i nuovi toll LiquidVR, API che serviranno proprio per la realizzazione di giochi ed applicativi da portare sui caschi di realtà virtuale.

Tali tool sono stati creati per offrire la massima versatilità ad ogni tipo di hardware, in particolar modo con le GPU di AMD, anche se le LiquidVR saranno comunque scalabili e ottimizzate per i principali produttori.

[header_banner]