Come di consueto, Digital Foundry mette faccia a faccia le versioni console di un gioco, e questa volta è il caso di Resident Evil: Revelations 2.

Questa volta a vincere è la versione Xbox One, ma non di poco: il confronto riguarda principalmente la lotta all'ultimo frame. Xbox One ha una perdita complessiva del circa 3% dei frame, mentre quella PlayStation 4 si assesta sul 18%.

Inoltre sembra che anche alcune texture siano a una risoluzione inferiore su PlayStation 4 e alcuni problemi alle ombre. Secondo Digital Foundry, il team non ha ottimizzato per bene la versione Sony che si ritrova a rincorrere di molto la rivale.

Per tutti gli approfondimenti vi consigliamo di andare a leggere l'articolo per intero.

Il video in testa alla notizia mostra la comparazione del titolo con la grafica del conteggio frame. Buona visione!

[header_banner]