Di Pebble, lo smartwatch con schermo in e-paper, se ne parla da anni: è stato uno dei primi smartwatch che hanno sfondato nel mercato e si sono diffusi subito dopo l'esplosione del fenomeno smartphone.

Pebble si è fatto strada senza problemi nel (nascente) mercato degli assistenti da polso grazie a 3 caratteristiche peculiari: è leggero, ha uno schermo sempre acceso e visibile anche al sole ma soprattutto ha una batteria da 7 giorni!

Su Amazon, in questi quasi 3 anni, ha sbancato letteralmente classificandosi al primo posto tra gli orologi smart venduti, anche grazie al suo prezzo molto competitivo: meno di €200.

Martedì il CEO di Pebble Eric Migicovsky ha avviato, in contemporanea con molti siti e teste di settore, la campagna su Kickstarter per il founding per il nuovo modello: Pebble Time.

Se 3 anni fa Pebble aveva contribuito alla notorietà della piattaforma di crowdfounding, ora ha stracciato ogni record raggiungendo in meno di 1 ora la sbalorditiva quota di 1 milione di dollari. In pochissimo tempo tutti i 10.000 Pebble Time venduti a soli $159 si sono volatilizzati e ad ora (17:45 del 26 Febbraio) ha superato di gran lunga quota $10.000.000, vendendo ai finanziatori più di 50.000 dispositivi.

Ma cosa ha fatto impazzire gli utenti di tutto il mondo?

b6eebad90e2316f7399ff5c4ce36be2d_original

Beh, l'animazione qui sopra un po' lo spiega: schermo e-paper a 64 colori, batteria da 7 giorni, compatibilità con Android ed iPhone e un design unico e leggero, da "normale" orologio.

Pebble Time è compatibile con le migliaia di applicazioni disponibili sullo store e gestibili sincronizzando il nostro smartphone con il dispositivo tramite connessione Bluetooth. Oltre ad essere un bell'orologio, ha anche una serie di funzionalità circa le notifiche molto interessanti e peculiari.

Non possedendo uno schermo touch (unico punto a sfavore), ed essendo dotato di soli 4 tasti, sarà sostanzialmente un buon compagno per le nostre giornate frenetiche e per la nostra attività sportiva.

[videofile]https://d2pq0u4uni88oo.cloudfront.net/assets/003/333/414/b0eadb909090b2df2b6a5b7a54a900d1_h264_high.mp4[/videofile]

La nuova interfaccia Timeline è ciò che rende un "watch" un vero "smartwatch": organizzata in Presente, Passato e Futuro permette di tenere sottocchio la nostra giornata integrando notifiche come email e messaggi ad appuntamenti ed altri impegni, uno di seguito all'altro, per permetterci di ricordare cosa bisogna fare, ed essere sicuri di aver fatto tutto.

Inoltre il microfono integrato (novità di Time) permette di rispondere a chiamate e utilizzare la voce per rispondere a messaggi e mail (piena compatibilità su Android, su iOS per ora solo Gmail).

[videofile]https://d2pq0u4uni88oo.cloudfront.net/projects/1657474/video-502556-h264_high.mp4[/videofile]

Ora Pebble Time è disponibile sempre sulla pagina Kickstarter con $20 di sconto dal prezzo di listino di $199, con spedizione internazionale gratuita a Giugno 2015. Sarà poi acquistabile una volta lanciato sul mercato sia sul sito che su Amazon.

[header_banner]