Kevin Bruner si è espresso sulla situazione attuale dell'industry.

Il pensiero del CEO è uno solo: i videogiochi sono grandi, ma non devono riguardare solamente il marketing.

"I giochi sono grandi, giusto? Ma non sono solo marketing: dietro ci sono anche grandi storie ed un grande lavoro per quanto riguarda la sceneggiatura".

Kevin ha infine espresso anche il suo pensiero su tutti gli altri media, come serial tv, film e fumetti.

"L'industria oramai è cresciuta ed è molto grande, ma il saper scrivere grandi storie sconfina anche in altri media, come la tv, i film, fumetti e romanzi. Tutti posti ideali dove le persone possono godere di grandi sceneggiature".

Concordate con il CEO di Telltale?

[header_banner]