Tante novità in casa Capcom: ci sono diversi titoli ancora da annunciare.

Questa settimana Famitsu ha intervistato Yoshinori Ono a Kazunori Sugiura sulle prossime mosse di mercato della software house.

I due si sono espressi prima su Dragon's Dogma, dichiarando che il titolo uscirà prima in Giappone, dove il pubblico è più forte mentre invece sugli altri territori invece al momento si parla di errori e tentativi, ma ciò non vuol dire che non uscirà.

Un altro titolo importante sul quale stanno lavorando è il nuovo Monster Hunter Frontier G, con un team che sta lavorando duramente anche su altri 10 titoli non ancora annunciati.

Oltre a Dragon's Dogma, la compagnia sta lavorando su Deep Down e Breath of Fire 6, quest'ultimo sviluppato esclusivamente per i fan più vecchi del franchise.

Secondo Sugiura, infine, il 2015 sarà l'anno migliore della software house.

[header_banner]