In un intervento per rispondere alle critiche sul proprio forum, Tripwire ha difeso la sua scelta di portare Killing Floor 2 su PlayStation 4.

Le potenzialità del gioco in versione PC non saranno castrate dall'esistenza di una versione console, ha precisato il rappresentante della software house, che "non sta cercando di adattarsi al mercato console, ma vorrebbe far abituare i giocatori console alle proprie produzioni".

Detto questo, è stato anche precisato che il PC è ancora la piattaforma di riferimento per lo sviluppo e che la versione PS4 sarà un semplice porting.

L'uscita di Killing Floor 2 è attesa per il prossimo anno. Lo acquisterete per PC o PlayStation 4?