L'emulazione del Game Boy su iPhone vive costantemente momenti di alti e di bassi.

L'impossibilità di pubblicare direttamente sull'App Store gli emulatori, per via delle restrizioni imposte da Apple stessa, costringe gli sviluppatori ad appoggiarsi ad altre vie per poter far installare i loro programmi sui nostri dispositivi.

Il progetto GBS4iOS, che aveva portato nel febbraio del 2014 il miglior emulatore per Game Boy Color e Game Boy Advance su iPhone e iPad, ha smesso di funzionare con iOS 8 e per un po' di tempo era passato in una repository di Cydia.

Ora invece torna trionfante per tutti con la versione 2.1 scaricabile tramite il sito iEmulators.com, direttamente sul nostro dispositivo.

Questa nuova versione, oltre che tutte le vecchie features come il download diretto delle rom da CoolRom.com e anche la possibilità di recuperarle dal nostro Dropbox, introduce la connettività senza fili che emula il cavo Link per Game Boy permettendoci di giocare con gli amici e di scambiare gli oggetti nei giochi compatibili (ovviamente anche i pokèmon).

Se con OpenEmu siete ricaduti nella spirale di oblio del retro gaming questa è l'app che fa per voi.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=v74SIsjsSY0[/youtube]