[mks_dropcap size="90" bg_color="#ffffff" txt_color="#e64946"]B[/mks_dropcap]entornati al solito appuntamento del sabato in cui riepiloghiamo tutte le notizie più importanti che hanno contraddistinto l'ultima settimana videoludica. Ancora una volta si è parlato tantissimo di risoluzione e frame-rate, pane che purtroppo è diventato quasi quotidiano sui siti dedicati al mondo videoludico.

Partiamo proprio da questo parlando del nuovo Rainbow Six Siege, dato che Ubisoft ha confermato che il titolo girerà a 60fps su tutte le piattaforme. Rimane solo da chiarire a che risoluzione. La software house francese è stata protagonista anche per il rilascio di un nuovo trailer dedicato ad Assassin's Creed Rogue, con il conseguente annuncio dell'arrivo di una versione PC del titolo.

I fan della serie non ancora muniti di Xbox One potranno approfittare del bundle annunciato in settimana, che comprende una console e ben due titoli: Assassin's Creed IV: Black Flag e il nuovo Assassin's Creed Unity.

Questa settimana è stata segnata dal lancio dell'atteso The Evil Within, ultima fatica di Tango Gameworks, coordinata dalla regia di Shinji Mikami, il creatore della saga di Resident Evil. Il gioco è stato accolto calorosamente dalla stampa internazionale, rivelandosi un buon investimento per gli amanti degli horror. Il gameplay, la trama e tutto l'insieme sono di ottimo livello, però a quanto pare l'unico punto in cui non è stata segnata un'eccellenza è nelle prestazioni su next-gen.

halo-banner

Passando ai titoli di prossima uscita, sono stati rilasciati dei nuovi contenuti per Halo: The Master Chief Collection e Call of Duty: Advanced Warfare.

Partendo dal ritorno di Master Chief, partiamo informandovi che il gioco è entrato in fase gold, ed è quindi pronto per la produzione in massa. Nelle prossime settimane il team lavorerà sulla patch del day one, grande ben 20 GB! Inoltre è stata rilasciata la soundtrack di Halo 2: Anniversary per la felicità dei fan, oltre ad un video riepilogativo sul sistema di leaderboard del gioco e delle immagini.

Il nuovo Call of Duty: Advanced Warfare, sviluppato da Sledgehammer Games, è stato protagonista per alcune dichiarazioni dello studio riguardo la "feature quick scope" e per i rumor sul ritorno della modalità zombie, apprezzatissima dai giocatori.

Abbiamo assistito ad un altro acceso dibattito a causa di un rumor che vedeva Sony e Microsoft fare pressione su Ubisoft per portare anche la versione PC di Assassin's Creed Unity a 30 fps, prontamente smentito da Phil Spencer.

Dal canto suo, Sony ha fatto parlare di sé dichiarando di aver pronto un annuncio bomba per inizio dicembre riguardo una nuova esclusiva PlayStation, della quale però non ci sono ancora informazioni precise.

ipad-2-banner

Giovedì c'è stato spazio anche per un nuovo keynote della Apple, questa volta completamente incentrato su OSX Yosemite, i nuovi iMac - tra cui spicca l'innovativo 27'' con schermo 5K - e la nuova gamma di iPad. Trovate tutti i dettagli del caso nella nostra dettagliata news.

Infine un reminder per i giocatori PC, che questo fine settimana potranno sbizzarrirsi grazie ad un'offerta di Steam su ben dieci titoli differenti, consultate la lista qui.

Anche per questa settimana è tutto, ci risentiamo come sempre sabato prossimo con le notizie più importanti.