Tutti conosciamo i tempi biblici del buon Yamauchi e dell'allegra combriccola di Poliphony Digital, e tutti noi ci chiediamo quando potremo vedere PlayStation 4 realmente sfruttata dal simulatore di guida secondo Sony in formato next-gen.

Il leggendario game designer giapponese ha voluto bagnare le nostre gole riarse con un interessante intervista ai microfoni di GamesTM Magazine: "Ogni cosa sta procedendo per il giusto verso" ha detto Yamauchi, "PS3 era molto, molto più difficoltosa. L'altissima qualità che ci permette la potenza di calcolo di PlayStation 4 pensò che farà un'incredibile differenza."

"Per Gran Turismo 7 io e il mio staff abbiamo una visione molto chiara: fare qualunque cosa non siamo riusciti a compiere durante lo sviluppo di GT6. Vogliamo renderlo a tutti gli effetti un vero Gran Turismo. Sarà un gioco che si adatterà all'era in cui viviamo, in questo caso, nel 2015 o nel 2016."

Verso la fine dello scorso anno, il buon Yama aveva detto che un nuovo Gran Turismo sarebbe uscito entro il 2014, ma, come detto ad inizio articolo, conosciamo bene la proverbiale lentezza di Poliphony, e che possiamo fare: perdoniamoli, un'altra volta!

gran turismo 7 banner