Stando ad un'intervista rapida emersa in un topic del forum americano NeoGaf, Swery65 si è dichiarato deluso dalle vendite irrisorie che D4: Dark Dreams Don't Die sta racimolando nel corso del tempo. Il gioco ha riscosso infatti un buon successo di critica e di pubblico, ma a quanto pare solamente diecimila persone hanno comprato il titolo.

D4: Dark Dreams Don't Die, lo ricordiamo, è un gioco episodico a metà tra una graphic novel e un adventure game, capace di brillare grazie all'insanità mentale del buon Swery65, che come marchio di fabbrica propone nei suoi giochi situazioni al limite del grottesco.

Per arrivare alla conclusione della stagione - c'è il rischio che si possa finire prima a causa delle vendite pressochè nulle - il game designer ha così lanciato un nuovo hashtag su Twitter #SaveD4 chiedendo a tutti i propri fan e followers di far conoscere il gioco in questione e di convincere gli scettici della bontà del titolo.

Swery65 ce la farà? A nostro parere un aumento delle vendite sarebbe meritato: stiamo parlando di un gioco finalmente nuovo, interessante, dai creatori di una piccola perla imperfetta come Deadly Premonition. Quanto costa un retweet?

d4 dark dreams dont die banner