Al Tokyo Game Show, importante manifestazione videoludica che si sta tenendo in questi giorni nella terra del Sol Levante, è possibile provare le demo di alcuni giochi in uscita: uno di questi è OneChanbara Z2: Chaos. Per chi non lo conoscesse, il titolo è un hack'n'slash che vede impegnata una ragazza, semi nuda, a combattere orde di nemici zombi.

Voi penserete: cosa c'è di strano nel far giocare una demo? Bene, la risposta è semplice; lo stand allestito da Tamsoft, lo sviluppatore del gioco, è quanto di più orientale si possa trovare sulla piazza. Com'è possibile vedere nelle immagini di seguito, infatti, tutti quelli che desiderano provare la demo saranno costretti a giocare con la testa inserita in un buco posto all'altezza dei capezzoli della protagonista della serie, con sommo piacere per tutti i passanti che potranno divertirsi a fotografare gli ignari giocatori.