Markus "Notch" Persson, il creatore di Minecraft, lascia Mojang - dopo una serie infinita di rumors - in seguito all'acquisizione della software house da parte di Microsoft annunciata oggi. La notizia era nell'aria e con la conferma dell'acquisizione, puntualissima, è anch'essa arrivata in rete.

Le parole di Owen Hill, Mojang, come riportate da Eurogamer.net:

"Notch è il creatore di Minecraft e il detentore del pacchetto di maggioranza in Mojang. [Markus "Notch" Persson] ha deciso di non volere più la responsabilità di possedere una compagnia di una simile importanza globale. Negli ultimi anni ha fatto alcuni tentativi di lavorare a progetti più piccoli ma la pressione di possedere Minecraft è diventata troppo grande perché lui potesse gestirla. L'unica opzione era vendere Mojang. Lui continuerà a fare belle cose, comunque. Non temete per questo".

Con Notch lasciano anche gli altri fondatori Carl Manneh e Jakob Porser. Pensate che questa mossa avrà delle ripercussioni su Mojang o sminuisca il valore della transizione che ha portato lo studio tra le braccia di Microsoft?

minecraft microsoft