Sappiamo bene quanto i giochi di sport, a volte, possano produrre bug che suscitino l'ilarità generale - quelli che fanno orrore li lasciamo a The Sims 4 - a tal punto da divenire fenomeno globale in pochissimi giorni. Il caso Tiny Titan, presente in Madden NFL 15, rientra in questa casistica, ed è così divertente che anche Electronic Arts stessa si è affezionata a questo bug.

In cosa consiste? Semplice, il "problema" nasce da un errore assai banale. Christian Kirksey, giocatore dei Cleveland Browns, dovrebbe essere alto un metro e novanta, ma, a causa di un errore di battitura, appare nel gioco con un altezza di 40 centimetri. Ciò che è veramente fantastico in questo bug è che il nostro piccolo nano da combattimento placca e attacca con la potenza di un giocatore enorme e ben piazzato: il divertimento è assicurato, a tal punto che EA Sports, dopo essere riuscita a rimuovere il bug, ha deciso di re-inserirlo in una playlist dedicata.

Gli sviluppatori hanno infatti inserito una nuovissima sfida nella modalità Ultimate Team che vede la presenza del piccolo Tiny Titan. Questo weekend i giocatori potranno così loggare all'interno del loro Ultimate Team e giocare contro i Cleveland Browns capitanati dal piccolo Kirksey!

Volete dare un'occhiata a questo fantastico bug? Ecco un video dimostrativo che mostra l'immane potenza del piccoletto:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=H1vpodIEG8c[/youtube]