Sierra Entertainment, il publisher della nota serie Quest e di altre saghe di successo come Gabriel Knight, Phantasmagoria e Leisure Suite Larry, ha annunciato di avere in programma un reboot della serie King's Quest.

King's Quest è una serie punta e clicca nata negli anni 80 e proseguita con numerosi capitoli per oltre dieci anni, anche se a differenza dei precedenti, il nuovo reboot non sarà punta e clicca, probabilmente per permettere di pubblicare il gioco anche su console. La data di rilascio annunciata è un generico 2015.

Un screenshot di King's Quest V
Uno screenshot di King's Quest V

Activision ha parlato dell'importanza di Sierra e di come possa essere un contenitore di indie di qualità da affiancare ai tripla A della casa madre, un po' sulla scia di ciò che ha fatto Ubisoft di recente con Valiant Hearts e Child of Light.

"L'obiettivo di Sierra è quello di lavorare con talentuosi sviluppatori indie per sviluppare progetti innovativi e sorprendenti oltre che per ridare vita a vecchie e gloriose IP di Sierra", ha spiegato Bob Loya di Activision.

In programma ci sono quindi avventure originali, reboot come quello del nuovo King's Quest, ma anche dei remake di giochi eccellenti, come accadrà a di Gabriel Knight: Sins of the Fathers 20th anniversary, del quale potete vedere il trailer di seguito.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=SwzzKEb04Go[/youtube]

Dopo l'acquisizione di Activision Blizzard, purtroppo Sierra sembrava sparita nel nulla. Si tratta di una bella sorpresa per i fan di vecchia data e per gli appassionati di avventure grafiche.