I ragazzi di Sledgehammer intervistati da OXM circa la risoluzione del nuovo capitolo di uno dei franchise più venduti di tutti i tempi, Call of Duty, hanno commentato:

"Il nostro obbiettivo sono i 60 frames, non abbiamo ancora accennato alla risoluzione del titolo, posso solo dirvi che nei tre anni di sviluppo che abbiamo avuto, siamo stati aiutati da tutte le parti coinvolte per raggiungere il risultato ottimale.

Siamo sicuramente avanti rispetto a dove eravamo lo scorso anno, ma abbiamo ancora due mesi circa per ottimizzare tutto".

Non è ne una conferma ne una smentita, anche se il fatto che non venga menzionata la tanto agognata risoluzione di 1080p ci lascia riflettere.

[youtube]http://youtu.be/kkDv4kus6eo[/youtube]