Quando inizialmente fu annunciata la Xbox One, nella mente dei suoi creatori la visione doveva essere quella di un centro multimediale per tutta la famiglia.

Con l'abbandono di alcuni dei fautori di questo pensiero e l'introduzione di Phil Spencer a capo della divisione Xbox, la visione originaria si è lentamente allontanata, in favore di una visione più legata al gaming puro.

Qualche mese fa Microsoft aveva annunciato l'abbandono del progetto Xbox Entertainment, anche se la serie di Halo e il live action di Quantum Break sono sopravvissuti.

Grazie al portale The Hollywood Reporter veniamo a conoscenza di importanti informazioni circa la fine della divisione Entertainment di Xbox, infatti sembrerebbe che Warner Bros. sia intenzionata ad acquistarla per fonderla con Machinima.

Non è ancora chiaro quale potrebbe essere l'accordo, ma nel caso in cui dovessero realmente vendere la divisione, potremmo assistere allo sbarco dei contenuti non solo su Xbox, ma anche su Playstation 4 e WiiU.

[youtube]http://youtu.be/Iw2oqtZoc8s[/youtube]