BioWare ha spiegato come funzionerà il livellamento nel nuovo capitolo della saga Dragon Age.

Nel corso di un'intervista concessa ai microfoni di GamingBolt, Mike Laidlaw, direttore creativo del gioco, ha spiegato come funzionerà il level cap in Dragon Age: Inquisition:

"L'obbiettivo è non avere un level cap. Quando lo sviluppatore arbitrariamente decide di non fornire esperienza, secondo me è frustrante. L'esperienza in Dragon Age Inquisition verrà data dall'uccisione di mostri o dall'adempimento di alcuni obbiettivi, e nel momento in cui questi mostri avranno un livello troppo basso per voi, sarà come se non dessero più esperienza. Questa è un'ottima meccanica negli RPG, in poche parole quando non sarete più in grado di acquisire esperienza, avrete ucciso la cosa più figa nel mondo, infatti preferiamo parlare più di soft cap".

Dragon Age: Inquisition sarà disponibile da Novembre su tutte le Xbox 360, Xbox One, Playstation 4, PlayStation3 e PC, e ricordiamo che per gli iscritti al programma EA Access su Xbox One verrà applicato lo sconto del 10% sull'acquisto del gioco in digitale.

[youtube]http://youtu.be/cuR2zMuUBaY[/youtube]