life is strange

Finalmente arriva da Square Enix stessa la conferma che DONTNOD, software house dietro il controverso Remember Me, è al lavoro su un nuovo progetto dal nome Life is Strange. Quest'ultimo marchio era stato infatti registrato poco tempo fa da Square Enix, smuovendo già gli animi di coloro che seguono con ansia i progetti della casa nipponica.

Di seguito, leggiamo in dettaglio cosa propone questa nuova IP, tramite un comunicato stampa ufficiale corredato da alcune evocative immagini:

"Sviluppato da DONTNOD Entertainment, lo studio parigino che l’anno scorso ha pubblicato REMEMBER ME™ come titolo di debutto, il gioco è ambientato nella città immaginaria di Arcadia Bay, in Oregon. Dopo 5 anni, la studentessa Max Caulfield torna nella sua città natale e ritrova la sua migliore amica, Chloe. Di nuovo insieme, le due amiche cercheranno di scoprire la terribile verità dietro alla misteriosa sparizione della loro compagna di classe Rachel Amber."

"Life is Strange è una produzione di qualità, con uno stile ispirato alle vignette disegnate a mano e una storia coinvolgente in cui le decisioni prese dai giocatori e le loro conseguenze saranno determinanti nella successione degli avvenimenti. E non è tutto, perché all’inizio del gioco Max si renderà conto di possedere un potere speciale: la capacità di riavvolgere il tempo. Questo colpo di scena permetterà ai giocatori di condizionare la trama e modificarne lo svolgimento."

Il comunicato infine prosegue con queste parole: “Tutti noi a DONTNOD siamo entusiasti di poter collaborare a un progetto così innovativo”, ha commentato Jean-Max Moris, direttore creativo di DONTNOD Entertainment. “Non solo stiamo realizzando un gioco molto bello, ma pensiamo si tratti del tipo di esperienza videoludica che i giocatori stavano aspettando.”

Che la Gamescom sia l'occasione per saperne di più su questo nuovo gioco? Non ci resta che attendere.

life is strange

life is strange