Tra le poche nuove IP di quest'anno, Evolve sta guadagnando notorietà grazie alle ottime impressioni della stampa e dei giocatori che hanno avuto l'occasione di provarlo alle fiere di settore. È di qualche ora fa l'interessante dichiarazione di Chris Ashton, co-fondatore di Turtle Rock Games, software house responsabile del titolo in questione e del più famoso Left 4 Dead, sulla natura del suo sparatutto 4 vs. 1:

"Evolve è stato sviluppato intorno ai DLC e sarà supportato a lungo termine da questo tipo di contenuti, più di qualunque altro gioco prima d'ora.

Avremmo potuto creare nuovi ambienti, personaggi e tipologie di zombie per Left 4 Dead, ma non avevamo la struttura tale per farlo e quindi eravamo molto limitati nelle possibilità da questo punto di vista.

Vedremo come reagirà la community... Il gioco è stato pensato per avere una vita lunga, speriamo funzioni: vorremmo provare una manciata di cose folli dopo l'uscita insieme ai giocatori. Se gli utenti lo vorranno e i DLC andranno bene, siamo nelle condizioni di svilupparne ancora di più.

È un business e deve avere un senso, ma crediamo si aver creato un gioco che supporti adeguatamente questa filosofia".

Insomma, ci sono delle premesse tali per avere una quantità di DLC illimitati, ma solo se il gioco venderà bene e la community lo vorrà.

Sinceramente, vista la natura completamente multiplayer del titolo, non penso che quello che stanno cercando di fare i talentuosi developer californiani sia poi tanto uno scandalo: con una base solida e ben strutturata è solo un bene continuare a supportare un videogame amato dai giocatori e che funziona.

Evolve sarà lanciato con 3 tipologie di mostri e 3 squadre di umani differenti, il primo mostro aggiuntivo via DLC sarà disponibile per chiunque effettuerà il preordine.

Ma voi, come la pensate? Siete d'accordo con l'espansiva politica di contenuti aggiuntivi prevista da Turtle Rock? E come avreste accolto un modello di sviluppo free-to-play in questo caso?

Pubblicato da 2K per PC, PlayStation 4 e Xbox One, Evolve vedrà la luce degli scaffali dei negozi il prossimo 21 ottobre. La piattaforma Microsoft riceverà beta e DLC in esclusiva temporale.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=DvsOC73xseA[/youtube]

Grazie, OXM.