Nella giornata di sabato, complici i saldi estivi di Steam, la piattaforma di Valve ha fatto registrare il considerevole numero di 8 milioni di giocatori connessi nello stesso istante.

Numeri enormi se si pensa che la piattaforma è cresciuta ad un ritmo esponenziale in pochi anni, passando dai 6.6 milioni di utenti nel 2013, agli otto attuali.

Il titolo più giocato come al solito è stato DotA 2, il rivale diretto di League of Legends, seguito da Team Fortress 2, Skyrim, Civilization V, oltre ai vari Borderlands 2, Football Manager 2014 e Payday 2.

Segnali incoraggianti per una piattaforma che fa del digital delivery e dei DRM i suoi punti di forza.

Questo pone un quesito: e se anche Sony e Microsoft intraprendessero questa strada, voi sareste contenti? O preferireste comunque il buon e vecchio supporto ottico?

steam_concurrent_users_grab_june_30