Dopo il polverone alzatosi con il caso Assassin's Creed e la mancanza di un personaggio femminile, sta diventando di moda annunciare personaggi femminili nei propri titoli.

È il caso di Hidetaka Miyazaki, che nel corso di un intervista alla rivista Dengeki Online, ha riferito che in Bloodborne sarà possibile scegliere di utilizzare un personaggio femminile e caratterizzarne qualsiasi aspetto.

"Sarà possibile scegliere anche un personaggio femminile come eroina, e sarà possibile personalizzarle anche il volto. Personalmente credo che la caratterizzazione del proprio personaggio sia uno dei tratti più divertenti non solo negli RPG, ma anche negli RPG tattici.".

Che ne pensate della affermazioni di Miyazaki, dopo il resolution gate, assisteremo al woman character gate?

[youtube]http://youtu.be/G203e1HhixY[/youtube]