Tramite un comunicato stampa Ubisoft ha reso pubblico un accordo preso con NVIDIA che prevede la collaborazione delle due società per i prossimi titoli tripla A in uscita, ovvero Assassin's Creed Unity, Far Cry 4, The Crew e Tom Clancy's The Division.

Questa collaborazione porterà l'inserimento di tecnologie proprietarie NVIDIA nei nuovi titoli, come visto ultimamente con Watch Dogs.

Tutti i dettagli sono all'interno del comunicato, che potete leggere qui sotto:

MILANO, 4 giugno 2014 — Ubisoft e NVIDIA annunciano di aver rinnovato la propria collaborazione tecnica per offrire agli utenti PC la migliore esperienza di gioco possibile nei prossimi grandi titoli in uscita nel corso dell’anno, tra cui Assassin’s Creed Unity, Far Cry 4, The Crew e Tom Clancy’s The Division.

Il team GameWorks di NVIDIA sta lavorando a stretto contatto con gli studi di sviluppo di Ubisoft per incorporare una serie di tecnologie grafiche innovative e creare così mondi di gioco in grado di raggiungere nuove vette di realismo e coinvolgimento. Grazie a GameWorks di NVIDIA è stato possibile sfruttare tecnologie come anti-aliasing TXAA, che fornisce animazioni più fluide a livello delle migliori produzioni cinematografiche, ombre più morbide, HBAO+ (occlusione ambientale basata sull’orizzonte), tassellatura avanzata DX11 e PhysX di NVIDIA.

“Collaborare con NVIDIA ci consente di offrire straordinarie esperienze di gioco ai nostri utenti PC”, ha dichiarato Geoffroy Sardin, Vicepresidente senior vendite e marketing di Ubisoft. “Ci auguriamo di poter continuare la nostra partnership con NVIDIA sui nostri titoli più importanti.”

Questo annuncio segue la collaborazione di successo tra Ubisoft e NVIDIA, che ha consentito di aggiungere alcuni spettacolari effetti grafici a Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist, Assassin’s Creed IV Black Flag e Watch Dogs.

“Siamo molto felici di continuare a collaborare con Ubisoft per integrare le nostre tecnologie più innovative nei loro titoli”, ha dichiarato Tony Tamasi, Vicepresidente senior Content & Technology di NVIDIA. “Attraverso GameWorks, potremo aggiungere innovazioni grafiche e di gioco assolutamente uniche per offrire esperienze straordinarie in questi spettacolari titoli di Ubisoft, che io stesso non vedo l’ora di giocare.”