Mentre i fan teorizzano che Death Stranding altro non è che un nuovo Metal Gear Solid, Hideo Kojima continua i suoi lavori di sviluppo; recentemente si è incontrato con Mads Mikkelsen e Norman Reedus per continuar le sezioni di motion capture.

Probabilmente impegnati con lavori cinematografici e televisivi, i due prodigiosi attori riescono comunque a coniugare i loro impegni con quelli del Maestro Kojima per il suo Death Stranding. Quest'ultimo non ha di certo perso occasione a postare il tutto sui suoi account social.

Anche il regista del film dedicato a Metal Gear Solid, Jordan Vogt-Roberts, è andato a far visita a Hideo Kojima, riuscendo anche a dare uno sguardo allo stato dei lavori dell'atteso gioco; stando alle sue parole, è rimasto meravigliato dai progressi compiuti su Death Stranding.

Purtroppo a noi ancora non è concesso sapere di più sul gioco, quindi vi proponiamo le immagini dell'incontro tra i due attori e il regista. Buona visione!