Dopo ben 7 mesi di CTE (Community Test Environment) sulla versione PlayStation 4 e Xbox One di Battlefield 1, DICE ha oggi annunciato che tali test non verranno più effettuati su console.

L'annuncio è arrivato tramite un thread sul famoso forum Reddit, dove lo sviluppatore afferma che "cerchiamo sempre di avere una parità tra le piattaforme, ma dobbiamo concentrare i nostri sforzi per il CTE sul PC al momento".

Questa scelta è molto probabilmente dettata dal fatto che presto avverrà l'annuncio del nuovo capitolo della serie, dunque DICE ha deciso di gestire le risorse al meglio in vista dell'evento.

In ogni caso, DICE promette di avere "entusiasmanti notizie" in arrivo per il franchise a breve, un riferimento all'imminente presentazione di Battlefield V al prossimo EA Play di giugno. Rimaniamo dunque in attesa di ulteriori notizie.