Gira su Internet un rumor che afferma Nintendo non ha intenzione di sviluppare una versione 2.0 di Switch, ma cosa accadrebbe se ciò accadesse?

A questa domanda ha cercato di rispondere l'esperto di Digital Foundry Richard Leadbetter, il quale, in un recente video, ha spiegato come potrebbe apparire una Nintendo Switch Pro, e perché utilizzerebbe proprio un Tegra 2 di NVIDIA.

Questa nuova versione della console potrebbe offrire tempi di caricamento minori ed un frame rate nettamente migliorato, oltre a qualche probabile miglioramento grafico.

Voi cosa ne pensate dello scenario lanciato da Leadbetter? Nintendo potrebbe sul serio pensare ad una versione "mid-gen" della piattaforma ibrida? Oppure Switch non subirà modifiche durante la sua intera vita commerciale?

Fateci sapere cosa ne pensate con un commento. Nel frattempo vi lasciamo al video analisi, augurandovi buona visione!