Come avrete potuto notare, in questo ultimo periodo i Battle Royale stanno acquisendo sempre più spessore nel mondo videoludico; i capostipiti del genere, Fortnite e PUBG, stanno riscuotendo un enorme successo.

È dunque lecito aspettarsi che molte altre compagnia stiano cercando di seguire il flusso per poter guadagnare qualcosa in più. Stando ad una recente analisi di Oppenheimer, anche Activision potrebbe aggregarsi.

Nel report si afferma infatti che il franchise di Call of Duty nel prossimo futuro potrebbe arricchirsi di una modalità battle royale. Si può infatti leggere che "due nuovi giochi per dispositivi mobili in arrivo entro la fine dell'anno la vendita dei diritti e degli spot per più squadre nella Overwatch League, probabilmente per un prezzo più alto".

"Inoltre, la società di investimento afferma che Activision è profondamente consapevole di come altri editori di giochi abbiano recentemente beneficiato del rilascio di titoli nel popolare genere battle royale".

Sebbene Call of Duty non venga citato, è lecito aspettarsi che un'introduzione della Battle Royale possa avvenire proprio nel prossimo capitolo della serie, che tutti sappiamo essere Black Ops IIII.

Voi cosa ne pensate di una probabile aggiunta della famosa modalità in un altrettanto famoso franchise come quello di Call of Duty? Fatecelo sapere con un commento.