ZeniMax Media è attualmente alla ricerca di un nuovo quest designer per la divisione di Austin di Bethesda Studios, uno studio nato dalle ceneri di BattleCry Studios (creatori del mai uscito BattleCry).

Nella proposta di lavoro lanciata dal publisher leggiamo che il candidato dovrà "progettare ed ideare racconti e quest, supervisionare la struttura narrativa, scrivere dialoghi e fare scripting per il gameplay".

Non è tutto, perché tra i requisiti troviamo anche "eccellenti capacità di storytelling e di scrittura di dialoghi, oltre a capacità di editing".

Il gioco su cui dovrà lavorare il nuovo quest designer non è stato specificato, ma non è difficile credere che i giocatori porteranno il loro pensiero sul tanto atteso The Elder Scrolls VI. Ma Pete Hines è già stato chiaro a riguardo.

Non ci sarà un seguito di Skyrim fino a quando non verranno portati a termine altri due titoli importanti Bethesda.