Tramite un comunicato stampa, Bethesda e Tango Gameworks hanno annunciato che The Evil Within 2 può ora essere giocato in prima persona su PlayStation 4, Xbox One e PC, grazie all'ultimo aggiornamento gratuito.

Se vi siete spaventati con il secondo capitolo della serie, con questo nuovo aggiornamento che vi permetterà di vivere l'esperienza di Sebastian in prima persona sarà ancora più inquietante.

Potete decidere quale visuale utilizzare in qualsiasi momento semplicemente attivando l'opzione nel menu, per affrontare il gioco nel modo che preferite.

"A molti piace affrontare i giochi horror in prima persona, e oggi i fan potranno vivere le esperienze di Sebastian attraverso i suoi occhi", ha spiegato il produttore di Tango Gameworks Shinsaku Ohara.

"Esplorare Union con la visuale in soggettiva lo rende un mondo visivamente più vasto. Inoltre, poter ammirare ambientazioni e nemici da vicino permette al giocatore di comprendere l'impegno dedicato alla loro progettazione".

The Evil Within 2 è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.