Secondo fonti di Kotaku UK, Activision avrebbe ordinato nuove versioni di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, la rimasterizzazione dei primi tre capitoli della serie uscita lo scorso anno.

Nel corso del 2018 arriverebbero "numerosi port" all'esaurimento dell'accordo di esclusiva a tempo stretto tra il publisher e Sony.

Un accordo che sarebbe in tutto e per tutto simile a quanto vedremo con Spyro Trilogy, la trilogia rimasterizzata sempre presso Vicarious Visions oggetto di credibile rumor sempre sulle pagine di Kotaku.

Finora, al centro di voci di corridoio vi erano state release per PC e Nintendo Switch del remaster della N. Sane Trilogy, ma considerando la base installata non escluderemmo neppure Xbox One.

Vi aggiorneremo, chiaramente, nel caso in cui arrivassero conferme ufficiali o ulteriori indiscrezioni al riguardo.