Electronic Arts ha già confermato che un nuovo Battlefield arriverà entro la fine di quest'anno, ma ancora non si sa di cosa tratterà questo nuovo capitolo.

Molti credono che sarà il terzo capitolo della fortunata serie Bad Company, ma stando a dei recenti rumor potrebbe trattarsi di un seguito spirituale di Battlefield 1.

Nelle scorse ore One Angry Gamer ha infatti scovato ulteriori indizi che potrebbero confermare quest'ipotesi.

Sulla pagina Artstation di Peter Olofsson Hermanrud, ex-dipendente di DICE attualmente al lavoro presso Bungie, sono presenti i render di due armi risalenti a un anno fa; una delle due è un fucile PPSh-41.

Tale fucile è stato imbracciato dai militari durante la Seconda Guerra Mondiale, dunque ben lontano dal setting dell'attuale Battlefield 1.

Ovviamente si tratta di una pura e semplice speculazione, dunque questo rumor va preso con le pinze. Ma sarebbe logico un Battlefield ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, dopo il capitolo ambientato nella prima.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

battlefield 1