Dopo il leak su Final Fantasy VII Remake, sempre lo stesso presunto ex dipendente di Square Enix rivela informazioni su un titolo Final Fantasy ancora non annunciato.

Final Fantasy Versus XV, questo il nome del presunto gioco, sarebbe una versione alternativa del Final Fantasy XV che conosciamo noi.

Una realtà alternativa di Final Fantasy XV

Gli eventi narrati nell'originale FF XV saranno infatti nient'altro che sogni dello stesso Noctis, come riportato anche da PlayStation Universe.

Il mondo sarà completamente esplorabile, questa volta: Insomnia sarà presente ed esplorabile, e vedremo come avverrà l'invasione.

Altre città ed aree che erano inizialmente previste e non sono state inserite nel gioco finale, come Gralea, il regno di Solheim e la capitale di Tenebrae saranno ora esplorabili.

La trama sarà completamente nuova, dunque riscritta da capo.

Verranno introdotti alcuni elementi fortemente voluti da Nomura durante lo sviluppo di FF XVX ma non più inseriti, come Stella, Solheim e molto altro.

Kingsglaive sarà invece completamente rimosso.

Saranno inserite nuove summon, tra le quali Fenril, Phoenix, Odin, Alexander e le sorelle Magus, Ifrit, Bahamut e Knights of the Round.

Anche Luna verrà rimossa, rimpiazzata invece da Stella, la quale sarà parte integrante del party per almeno metà del gioco.

Etro sarà il boss finale e si affronterà in una spettacolare battaglia ispirata a quella di Final Fantasy VII.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che Final Fantasy XV è attualmente disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, e molto presto anche su PC.