Tsuyoshi (John) Kodera, il nuovo CEO di Sony Interactive Entertainment, ha aperto recentemente il suo account personale di Twitter.

Inutile dire che è stato tempestato di domande, alle quale ha cercato di rispondere in modo esaustivo.

Sony continuerà a puntare sui giochi single player

Una di esse riguardava i "giochi come servizi", ovvero l'utente chiedeva espressamente di continuare a puntare su giochi esclusivamente single player.

La risposta di Kodera è stata la seguente: "Farò il mio meglio per continuare l'eccellente lavoro svolto da Andrew House. Riguardo al problema dei 'giochi come servizi' non ti preoccupare. La visione di PlayStation è totalmente differente".

Dunque non ci saranno forti stravolgimenti all'interno dell'azienda, con Sony che continuerà a puntare su giochi single player, come quelli già annunciati su PlayStation 4, tra cui God of War, Days Gone e Spider-Man.