Xenoblade Chronicles 2 è l'ultimo capolavoro per Nintendo Switch sfornato dai ragazzi di Monolith Soft.

Il gioco è stato recentemente preso in analisi da Digital Foundry, il quale lo ha analizzato in modo molto approfondito.

Xenobalde Chronicles 2 su Switch convince a metà

La versione dock di Xenoblade Chronicles 2 gira ad una risoluzione di 720p con la presenza di shaders di alta qualità, un buon sistma di illuminazione e motion blur ben implementato.

Per quanto riguarda la versione portatile, invece, la situazione cala drasticamente.

La risoluzione supportata oscilla dai 552p a 342p, ma il filtro antialiasing è decisamente eccessivo e arriva a rovinare decisamente l'esperienza.

I colleghi di Digital Foundry non hanno infatti pensato due volte a definire la qualità visiva della versione portatile del gioco una delle peggiori mai viste su Switch.

Se siete interessati a visionare l'analisi completa, vi rimandiamo al video caricato dai colleghi. Buona visione!