Amazon Studios ha annunciato di avere in lavorazione una serie tv ufficiale de Il Signore degli Anelli. I diritti acquisiti coprono più stagioni, eventuali spin-off e altre opere di J. R. R. Tolkien come il Silmarillion.

La prima serie tv si occuperà degli eventi precedenti La Compagnia dell'Anello ma esplorerà fatti mai visitati prima al cinema, quindi si tratterà di un periodo fissato al pre-Lo Hobbit o in una linea temporale parallela.

"Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l'immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il grande schermo", ha spiegato così l'acquisizione dei diritti Sharon Tal Yguado di Amazon Studios.

La serie tv non ha ancora una data d'uscita ma è il caso di aspettarsela nel prossimo paio di anni, naturalmente su Amazon Prime Video.