Parlando ai microfoni di IGN, i fratelli Chad e Jared Moldenhauer di Studio MDHR hanno confermato l'intenzione di tornare a lavorare su Cuphead.

Che sia per un secondo capitolo o per un DLC non è ancora molto chiaro in questa fase, almeno stando a Jared, secondo cui i due non hanno avuto "tempo per respirare o pensare" da quando il gioco è uscito.

"Ci faremo due chiacchierate di trenta minuti sul futuro", ha spiegato lo sviluppatore, promettendo che "ad un certo punto" rivedremo Cuphead e il fratello Mugman in azione.

"Tanto tempo fa promisi anche Cuphead Horse Racer 2 in un'intervista", però, quindi il buon Jared non sembra uno di quei tipi da prendere troppo sul serio quando parla in pubblico.

Recentemente, si era parlato di un DLC con Mugman per il primo capitolo.

Da allora non sappiamo se e quanto le cose siano cambiate, ma di certo non potremmo dirci dispiaciuti nel caso in cui si optasse per un seguito diretto in luogo di un contenuto aggiuntivo.