Death Stranding torna a far parlare di sé grazie al suo creatore, Hideo Kojima, il quale ha pubblicato un nuovo tweet che potrebbe svelare nuove informazioni sul gioco.

Il cinguettio in questione rivelerebbe che le targhette che indossa il protagonista impersonato da Norman Reedus potranno essere presto acquistate.

Insieme alla rivelazione, il noto sviluppatore ha anche pubblicato una foto delle targhette in questione, le quali rivelato una formula.

La formula è l'equivalente al raggio di Schwarzschild (conosciuto anche come raggio gravitazionale).

Stando a quanto si legge su Wikipedia, è "un raggio caratteristico associato a ogni massa. Il termine è utilizzato in fisica e astronomia (soprattutto nei campi della teoria della gravitazione e della relatività generale) per designare la distanza dal centro della distribuzione di massa a simmetria sferica che dà origine alla metrica di Schwarzschild, alla quale si trova, secondo la relatività generale, l'orizzonte degli eventi".

Si tratta quindi di buchi neri. Che sia uno dei probabili poteri che avrà il protagonista per poter affrontare le varie minacce o per risolvere eventuali puzzle.

Al momento si tratta di semplici supposizioni, bisogna aspettare ulteriori notizie ufficiali da parte di Kojima. O l'arrivo di un gameplay, che del Toro si appresta a visionare.

Death Stranding non ha ancora una data di uscita, ma è atteso in esclusiva su PlayStation 4.