Il genere dei battle royale sembra avere un successo clamoroso negli ultimi tempi. Dopo i primissimi esperimenti di questi ultimi anni, la gloria è arrivata con PlayerUnknown's Battlegrounds su PC, ma che dire delle altre console?

Una tra queste, Nintendo Switch è ancora a digiuno rispetto a questo genere, ma potrebbe non esserlo per molto tempo ancora. Infatti, gli sviluppatori di Black Riddles Studio hanno annunciato una campagna di crowfunding per il loro gioco Crazy Justice.

In particolare, essendo il gioco già pronto, questi soldi servirebbero per il porting su Nintendo Switch. Gli sviluppatori, come riportato dai nostri cugini inglesi, hanno chiesto circa 30 mila dollari al pubblico.

A poco meno di sette giorni dalla sua conclusione ne sono stati raggiunti circa due terzi, quindi ventimila euro.