Se amate i videogiochi e frequentate Twitter, vi sarà spesso capitato di imbattervi nel profilo dell'amministratore delegato di Sony, Kazuo Hirai (@KazHiraiCEO), che ama spesso condividere battute ironiche e taglienti sull'industria e sulle sue assurdità.

Ovviamente stiamo parlando di un account parodia, uno dei più apprezzati, che negli anni è diventato estremamente popolare raccogliendo oltre 114 mila follower, alcuni tra questi decisamente illustri.

Purtroppo il proprietario dell'account ha annunciato nelle scorse ore di voler chiudere il profilo parodia, pubblicando un messaggio che spiega come lui stesso non stia più seguendo le notizie relative ai videogames e che abbia perso molti degli stimoli che lo spinsero ad aprire l'account.

"Nonostante ami passare molto tempo a giocare, passo molto meno tempo a seguire le notizie riguardo i videogames", recita il comunicato.

"Mi trovo sempre più spesso a ripetere le stesse battute. A quanto pare, c'è un numero finito di modi per dire che nessuno vuole una Vita o che The Last Guardian/Final Fantasy/Kingdom Hearts è stato rimandato!".

Il 2018 sarà quindi l'ultimo anno di attività dell'account, che verrà in ogni caso chiuso dopo l'E3 2018. Il proprietario del profilo vuole concludere in bellezza, e promette che cercherà nel tempo che rimane di pubblicare più spesso.

Un'altra bella storia che si conclude quindi, per la tristezza di coloro che sovente si sono trovati a sorridere leggendo un tweet di KazHiraiCEO.