Mats Hummels, campione del Bayern Monaco nonché allenato dal nostro Carlo Ancelotti, non è contento dei suoi parametri di velocità in FIFA.

Lo scorso 16 dicembre il giocatore ha compiuto 28 anni, e qualcuno ha provato a chiedergli quale desiderio avesse espresso durante lo spegnimento delle candeline.

"Un valore di almeno 70 su FIFA 18 per quel che riguarda la velocità", è stata la sua ironica (ma non più di tanto) risposta.

Nel precedente capitolo della famosa serie calcistica, difatti, Hummels era tra i giocatori più lenti.

Quest'anno sperava di raggiungere almeno 70 sulla velocità, ma a quanto pare anche questa volta Electronic Arts non ha voluto accontentarlo.

Difatti, in FIFA 18 Hummels ha un valore della velocità pari a 64.

"Non impareranno mai", ha risposto così alla decisione dell'azienda statunitense.

Magari per FIFA 19 riuscirà ad essere accontentato.