Nelle primissime ore del lancio di Destiny 2, molti giocatori hanno iniziato a lamentarsi delle micro transazioni presenti nel gioco. Alcune di queste sarebbero considerate delle vere e proprie pay-to-win.

Si parla degli engrammi lumionsi, dei contenitori che danno al possibilità ai giocatori di ottenere merce molto preziosa tra armi, accessori cosmetici ed oggetti di varia natura. ma come si fa ad ottenerli?

Destiny 2: come ottenere gli engrammi luminosi

Ottenere questo particolare tipo di engramma è fattibile attraverso due diverse strade. La prima prevede il suo acquisto nel mercato Eververse, tramite i Silver e di conseguenza i soldi reali. Ma ovviamente può essere un opzione non del tutto piacevole, oppure occasionale.

L'altra strada prevede di "raccoglierli". Il come è presto detto. Durante tutta la campagna di gioco in diversi momenti ci verranno forniti alcuni di questi engrammi. In più, una volta arrivati al livello 20 si potrà notare che il Guardiano continuerà ad accumulare punti esperienza.

Una volta raggiunto un certo quantitativo anziché salire di livello ci verrà fornito un engramma luminoso. Si tratta di un sistema di raccolta lento, ma efficace.

Una volta in possesso di questi engrammi bisognerà recarsi da Tess Everis che li decripterà per noi, mostrandocene il contenuto. In alternativa potranno essere disassemblati per ottenere la Bright Dust, un'altra valuta del mondo di gioco.

Non finisce qui. Ci sono molti altri accorgimenti che possono essere seguiti per raggiungere velocemente le vette di Destiny 2. Qui di seguito si possono trovare i link alle altre guide: