Dragon Ball FighterZ è stato uno dei titoli a sorpresa annunciati durante la conferenza Microsoft per Xbox One X, PlayStation 4 e PC. Il nuovo fighting game sarà sviluppato da Arc System Works ed avrà la particolarità di essere completamente in 2D.

Ora, ci sono ancora pochi dettagli sul gioco, ma durante una recente intervista si è parlato di una possibile versione del gioco su Nintendo Switch. Questa possibilità è emersa durante l'intervista da parte dei colleghi di GameBlog.

I giornalisti hanno riferito che sono in molti a voler il gioco sulla neonata console di Nintendo, ma che si parla di moltissime limitazioni tecniche.

Tomoko Hiroki, producer del gioco, ha detto che "non abbiamo trovato alcuna limitazione con Xenoverse 2. Se ci sarà una grande richiesta da parte dei fan, arriverà anche una versione per Nintendo Switch".

Si tratta solo di una questione di numeri. L'uomo ha comunque sottolineato che nel caso, non usciranno mai in contemporanea con le altre versioni del gioco.

dragon-ball-fighters-z-gameplay-trailer-e3-2017-reveal-official-trailer-youtube-thumbnail