injustice 2

Injustice 2: trapelati sul web i primi 15 minuti della storia

14 maggio 2017 Di News · PC · PlayStation 4 · Xbox One

Su Internet sono apparsi i primi 15 minuti della Story Mode di Injustice 2, il nuovo picchiaduro a sfondo supereroistico sviluppato da NetherRealm Studios.

Injustice 2 sarà disponibile a partire dalla prossima settimana, ma qualcuno è riuscito ad avere una copia del gioco prima del previsto e ha deciso di condividere i primi minuti di gioco.

Il canale YouTube "TheHackingFreak" ha infatti caricato un video con i primi 15 minuti della Story Mode del picchiaduro targato NetherRealm Studios.

Una storia che, com'è noto, ruoterà intorno ad alcuni temi piuttosto apprezzati dai fan DC, tra cui la distruzione di Krypton e la rottura tra Bruce e Damian Wayne.

Vi proponiamo dunque di seguito il video, avvertendovi che ci saranno ovviamente degli spoiler. Buona visione!

Injustice 2 sarà disponibile a partire dal prossimo 18 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Injustice 2 provato al Romics 2017

Il primo capitolo di Injustice, al netto dei difetti, è stato un picchiaduro realmente ben confezionato e con una fan base davvero molto solida.

Dopotutto, non è così facile riscuotere un buon successo – tra critica e copie vendute – costruendo un intero prodotto sull'ossatura di un progetto precedente. Ci riferiamo, ovviamente, alla nuova saga di Mortal Kombat, tornata in auge da qualche anno grazie a NetherRealm Studios, il team capitanato da Ed Boon.

Sì, perché è proprio NetherRealm, autrice della serie di beat 'em più sanguinosa della storia, ad aver dato alla luce il primo, vero picchiaduro con gli eroi DC Comics (se si esclude il mezzo passo falso di Mortal Kombat vs DC Universe).

E se Injustice: Gods Among Us è piaciuto così tanto, è anche grazie alla volontà di non edulcorare in alcun modo le mosse in dotazione dei supereroi in calzamaglia, siano essi dello schieramento dei buoni o dei più deplorevoli villain.

Il sequel, che abbiamo potuto provare con mano grazie alle postazioni presenti all'edizione primaverile del Romics 2017, promette di non farci rimpiangere di aver indossato nuovamente il cappuccio e il mantello.

Continua a leggere