Durante l'ultimo livestream della serie "Letter from the Producer", il Producer di Final Fantasy XIV Naoki Yoshida ha svelato alcuni dettagli riguardo l'update che introdurrà il supporto a PlayStation 4 Pro.

Stando alle parole di Yoshida, l'aggiornamento 4.0 farà la sua comparsa nel mese di giugno insieme all'uscita dell'espansione Stormblood, e aggiungerà due diverse modalità per PlayStation 4 Pro.

La prima modalità permetterà di giocare ad una risoluzione di 1080p e con un frame rate più elevato, mentre la seconda manterrà il frame rate pari a quello attuale ma aumenterà la risoluzione (non specificata).

Final Fantasy XIV: Stormblood approderà su PlayStation 4 e PC il prossimo 20 giugno, mentre la versione PlayStation 3 vedrà i suoi server chiusi a partire dal 16 giugno.

final fantasy XIV

Final Fantasy XIV: il 16 giugno chiuderanno i server su PlayStation 3

Square Enix ha annunciato che il supporto di Final Fantasy XIV sta per arrivare alla sua conclusione. Ovviamente non si parla della versione per PC o per PlayStation 4, ma di quella per PlayStation 3.

Già recentemente la software house aveva avvertito che il supporto a gioco su questa piattaforma non sarebbe durato a lungo. Ora si conoscono esattamente le date con la quale si procederà a concluderne le attività.

A partire dal 1 maggio, innanzitutto, Square Enix rimuoverà l'accesso previa registrazione al gioco su PlayStation 3. Di conseguenza sarà possibile giocare al titolo gratuitamente senza avere una sottoscrizione.

Infine, il 16 giugno avverrà la chiusura definitiva dei server su PlayStation 3. Questo ovviamente non significherà la fine per i giocatori, che potranno comunque migrare gratuitamente su PlayStation 4 entro la fine dell'anno. Qui sono disponibili ulteriori informazioni sulla questione.

Continua a leggere