Nella giornata di oggi 505 Games, divisione editoriale del Gruppo Digital Bros, Behaviour Interactive e Starbreeze Publishing hanno annunciato la data d'uscita retail di Dead by Daylight per PlayStation 4 e Xbox One.

Il titolo horror asimmetrico 4 vs 1 approderà sulle console casalinghe il prossimo 23 giugno 2017 al prezzo di €29,99. La versione retail di Dead by Daylight conterrà i seguenti contenuti extra:

  • La colonna sonora ufficiale
  • Il DLC “Valigetta anni 80”
  • Il DLC “Il Sacco Insanguinato”
  • Il capitolo aggiuntivo “Carne e Fango”
  • Un DLC che verrà annunciato in futuro

Dead by Daylight ha già ottenuto un enorme successo sulla sua versione Steam, uscita lo scorso 2016, vendendo circa 1.9 milioni di copie in tutto il mondo.

deadbydaylightlogo

Dead by Daylight, riuscito tributo agli slasher movie anni '80 - recensione

Tipico: aspetti un gioco multiplayer asimmetrico che si ispira fortemente agli slasher movie degli anni ’80, e ne arrivano due (quasi) in un colpo solo. Dead by Daylight non è sostenuto da una licenza ufficiale come Friday the 13th: The Game, ma nei suoi momenti migliori riesce comunque ad instillare un senso di tensione e paura di cui i Cunningham e i Carpenter di questo mondo sarebbero fieri.

Il setup è semplice, vicino ad un Evolve al contrario. Quattro giocatori prendono il ruolo della preda, tentando disperatamente di superare in astuzia il killer controllato da un giocatore, che per giunta non può essere ucciso. La speranza principale dei sopravvissuti di scappare le grandi, quadrate arene che li contengono è avviare cinque generatori, che alimentano le porte d’uscita.

Farlo richiede tempo e abilità: siete vulnerabili agli attacchi, e fallire i copiosi QTE fa esplodere un fusibile nel generatore, resettando i progressi e allertando il killer della vostra presenza. L’uomo nero, dal canto suo, ha un compito molto più semplice (in teoria): trovare i sopravvissuti e tagliarli a pezzi.

Continua a leggere