La versione 4.50 del firmware di PlayStation 4 rappresenta probabilmente uno dei punti più alti per il sistema di Sony, nonché un punto di inizio del tutto nuovo per l'industria.

Questo aggiornamento particolare, già disponibile per il manipolo di fortunati selezionati dalla compagnia, arriverà a brevissimo e porterà con sé tante di quelle novità che stare ad analizzare una per una ci si farebbe notte, ma noi non lo sappiamo e lo facciamo lo stesso.

No, in verità ci soffermeremo sulle caratteristiche più importanti e imponenti di questa nuova versione del sistema, quelle che ci fanno ben sperare per il futuro.

Come accennato poco prima, infatti, le novità introdotte sono finalizzate a creare un ambiente non solo decisamente più user friendly ma anche tanto completo e complesso da essere in grado di cambiare il futuro dei sistemi operativi su console.

Provare per credere.
Provare per credere.

Partiamo dalle novità estetiche che anche se di poco conto rappresentano un grandissimo passo in avanti per tutti coloro che amano personalizzare al massimo la propria dashboard. Grazie a questo nuovo aggiornamento saremo in grado di impostare come sfondo uno screenshot di gioco, una feature tanto semplice quanto interessante ed intrigante.

Ovviamente bisogna essere in grado di scattare delle foto valide e di conseguenza essere molto abili nel selezionare le varie inquadrature per riuscire ad avere uno sfondo abbastanza carino ma la funzione si sposa benissimo anche con tutti coloro che hanno semplicemente voglia di un'immagine del loro videogioco preferito fra i menù.

Spostandoci sul piano delle funzionalità leggermente più utili troviamo la personalizzazione totale delle notifiche per la quale non possiamo che esprimerci con un sofferto “finalmente”. Sony ha fortunatamente capito che quegli odiosi pop-up che appaiono durante le nostre sessioni di gioco sono, per l'appunto, odiosi.

Ora saremo in grado di scegliere cosa visualizzare e cosa non voler vedere mai apparire sullo schermo grazie ad un praticissimo menù in cui possiamo mettere la spunta su tutto quello per cui ci piacerebbe ricevere un avviso.

Le nuove notifiche sono funzionali e funzionanti.
Le nuove notifiche sono funzionali e funzionanti.

Potrebbe sembrare una novità di poco conto ma sono proprio questi piccoli dettagli che fanno tanto piacere ai vidoegiocatori: dar loro la possibilità, con estrema facilità, di personalizzare al meglio e in base alle proprie esigenze la dashboard è notevole.

Sony ha deciso di spingere anche sul lato social dando una maggiore libertà di condivisione agli utenti che da adesso saranno in grado di condividere anche GIF animate. Ancora una volta si tratta di una feature apparentemente inutile ma di cui da qui a poco si farà un grandissimo abuso.

Passiamo ora alle novità più succose (la migliore ce la teniamo alla fine) iniziando con la possibilità di sfruttare delle memorie esterne (HDD fino a 8 Tb) per il salvataggio di dati di gioco e di sistema. Probabilmente si tratta di una delle feature più interessanti ed apprezzabili di questo nuovo aggiornamento: si sentiva davvero tanto il bisogno di poter “espandere” la memoria della console con dispositivi esterni senza dover per forza eliminare dati o ricorrere all'apertura manuale della console stessa.

Sicuramente molti utenti abuseranno anche di questa funzionalità che, oggettivamente, rappresenta un grandissimo passo avanti per PlayStation soprattutto vista la grande potenza del mercato digitale.

firmware 4.50
Che sfondo metterete?

Non meno importante è il supporto di PlaySation VR ai Blu-ray 3D. Sony sembra non aver trascurato nessuna fascia di utenti, nemmeno quella scarsa che possiede il casco per la Realtà Virtuale che potrà godersi anche contenuti in 3D utilizzando lo stesso.

Probabilmente non si tratta della novità di maggior rilievo ma dona al visore di casa Sony una profondità maggiore che potrebbe dargli una leggera spintarella sul mercato visto che ora la sua funzione non è relegata alla semplice fruizione di materiale videoludico.

Andiamo in chiusura con la novità più importante che sarà introdotta con il firmware 4.50 anche se nel changelog trapelato nelle ultime ore in rete non se ne fa menzione. La boost mode è, senza ombra di dubbio, una delle chicche migliori di questo aggiornamento.

Si tratta di una funzione esclusiva i PlayStation 4 Pro he permette di avere un boost anche sui titoli per i quali non è stata pubblicata una patch di compatibilità con il nuovo hardware.

La boost mode è incredibile.
La boost mode è incredibile.

Cosa vuol dire in soldoni? Che anche i giochi per i quali gli sviluppatori non hanno voluto pensare ad un supporto per Pro saranno in grado di beneficiare del rinnovato comparto tecnico della console, anche se in minima parte.

Sono presenti sul web numerose testimonianze del reale boost che ricevono i titoli in questa modalità il cui risultato è, senza troppi giri di parole, sorprendente. Questo è senza dubbio quello che i videogiocatori avrebbero voluto vedere da Sony subito ma che, con un leggero ritardo, sono riusciti comunque ad ottenere.

Il firmware 4.50 di PlayStation 4 promette bene, così tanto bene da poter essere considerato con tranquillità una piccola rivoluzione all'interno del sistema. Che dire? Sony, continua su questa strada.