videogamer-italia-awards-2016

Videogamer Italia Awards 2016 - i vincitori

31 dicembre 2016 Di Speciali

I migliori giochi dell'anno scelti da voi lettori. Benvenuti alle premiazioni della prima edizione di Videogamer Italia Awards!

Ieri 30 dicembre, ore 18:00, abbiamo chiuso le votazioni che vi hanno tenuti impegnati nell'ultima settimana a decretare i migliori giochi della stagione videoludica (ormai) passata.

L'adesione è stata imponente per questa prima edizione dei Videogamer Italia Awards, e naturalmente vi ringraziamo per l'affetto e la passione che ci avete mostrato, ma è giunta l'ora di deludere qualcuno di voi - ed esaltarne altri - svelando vinti e vincitori.

Pronti? Tutti d'un fiato!

pokemon_sun_moon

Miglior gioco mobile e console portatile

Non c'è stata gara nella prima categoria dei Videogamer Italia Awards - Pokémon Sole e Luna (40,63%) è il miglior gioco mobile e per console portatile secondo i nostri lettori.

Seguono con il 15,63% Pokémon GO e a pari merito Super Mario Run e Fire Emblem Fates al terzo posto con il 12,50%. Tutta roba Nintendo e non è certo un caso...

uncharted-psx-gameplay

Miglior narrazione

La miglior narrazione nel 2016 l'ha sfoggiata Uncharted 4: Fine di un Ladro, o almeno è questo il parere dei giocatori che leggono Videogamer Italia (31,43%). Poco da eccepire...

Segue Quantum Break con il 20%, che stacca non di poco l'ex aequo di Final Fantasy XV e Inside (11,43%). Abbiamo goduto di parecchie storie interessanti e la narrazione ha seguito di pari passi questo trend proponendo evoluzioni notevoli quest'anno: i Videogamer Italia Awards sembrano confermarlo!

final-fantasy-xv-1

Miglior colonna sonora

La Stand By Me di Florence and the Machine, con tutto il rispetto per Adriano Celentano, non ha avuto rivali quest'anno. Final Fantasy XV ha la miglior colonna sonora del 2016, e muti (41,18%).

DOOM si accontenta del secondo posto, ma a lui che è metallaro importerà poco (32,35%), mentre al terzo posto abbiamo un sorprendente Dark Souls III (17,65%): con tutti quei bestemmioni, chi l'ha sentita la musica?

titanfall-2

Miglior sparatutto

Tanti sparatutto di qualità quest'anno, ma a spuntarla secondo i lettori di Videogamer Italia è Titanfall 2 (33,33%) davanti a Gears of War 4 (16,67%) e Battlefield 1 (13,89%).

Lo shooter di Respawn Entertainment si può consolare così dopo vendite non proprio esaltanti, dovute alla concorrenza agguerrita di DICE e del Call of Duty: Infinite Warfare di Infinity Ward, usciti più o meno negli stessi giorni.

dish-unch

Miglior action/adventure

Primo ex aequo in testa ad una categoria per il miglior action/adventure, e possiamo comprendere la vostra indecisione perché si tratta di due veri e propri capolavori.

Stiamo parlando di Dishonored II e Uncharted 4: Fine di un Ladro (34,29%), seguiti da un sorprendente Watch Dogs 2 con il 14,29%. Ancora adesso non sapremmo decidere!

final-fantasy-xv

Miglior gioco di ruolo

Nella categoria miglior gioco di ruolo se ne sono date di santa ragione tre pezzi da novanta, e in questa epica battle royale l'ha spuntata Final Fantasy XV con il 30,30% dei vostri voti.

Completano il podio rispettivamente Dark Souls III (24,24%) e Deus Ex: Mankind Divided (21,21%), lasciandosi alle spalle un certo Pokémon Sole e Luna che invece ha fatto furore nella categoria mobile/portatile.

street

Miglior picchiaduro

Nonostante le critiche e le imperfezioni, è Street Fighter V il vostro miglior picchiaduro del 2016 con il 39,39% dei voti. Capcom ha fatto ancora centro dopotutto, forse perché ha sistemato parecchio le cose dopo un lancio così così.

Secondo e terzo posto sono occupati da Killer Instinct Season 3 (36,36%) e Pokkén Tournament per Wii U (18,18%), che ci ricorda come Nintendo non sia solo Switch e Pok... ops.

unravel

Miglior platform

Vittoria con percentuali bulgare per Unravel nella categoria miglior platform. Il delizioso titolo di Coldwood Interactive e Yarny si è portato a casa addirittura il 54,55%.

Alle sue spalle un esponente molto classico del genere, la reinvenzione di Ratchet & Clank per PS4 (27,27%), e un altro che ha aperto un mondo di possibilità novità: Super Mario Run (18,18%).

fifa-17

Miglior sportivo

FIFA 17 si porta a casa il titolo di miglior sportivo dell'annata che volge al termine (42,86%), mettendosi alle spalle un competitor piuttosto sorprendente se si guardano gli altri giochi in lizza.

Questi è infatti Steep (31,43%), che con un'offerta a suon di sport invernali si mette davanti a giganti del calibro di NBA 2K17 (terzo) e PES 2016 (quarto). Vento di cambiamento?

tracer

Miglior personaggio

Nella categoria dedicata al miglior personaggio la sfida è stata agguerritissima e ha visto spuntarla nientemeno che Tracer, l'eroina di Overwatch ultimamente sulla bocca di tutti gli appassionati.

Con il suo 23,53% Tracer si mette alle spalle Nathan Drake (20,59%) e BT-7274 (14,71%) rispettivamente di Uncharted 4: Fine di un Ladro e Titanfall 2. Povero Trico...

forza

Miglior racing

Non c'erano troppi dubbi, vuoi perché Microsoft, Turn 10 e Playground Games hanno trovato una formula ultra vincente, vuoi per la scarsa concorrenza: il miglior racing del 2016 è Forza Horizon 3 (75,00%!).

Una soddisfazione tutta italiana al secondo posto, con RedOut che si mette F1 2016 alle spalle in un podio dall'ordine sorprendente (15,63% e 9,38%).

overwatch

Miglior esperienza online

Senza fare grossi spoiler, mentre consultavamo la lista dei vincitori notavamo che più i premi si facevano caldi e più Overwatch e Blizzard mettevano le mani praticamente ovunque. L'FPS con Tracer e soci è infatti, per cominciare, la miglior esperienza online del 2016 secondo i nostri lettori (36,36%).

Seguono Battlefield 1 (24,24%) e Titanfall 2 (15,15%), in quella che forse è stata una delle categorie più aperte dei Videogamer Italia Awards. Non a caso, andiamo sempre più verso un mondo always online...

bioshock

Miglior remaster e riedizione

L'esatto opposto, invece, per la categoria miglior remaster e riedizione. Probabilmente perché il volume delle rimasterizzazioni si è sgonfiato e non di poco negli ultimi mesi, il pur buon BioShock: The Collection ha svettato senza patemi (45,16%).

A seguire, sul podio, troviamo Skyrim: Special Edition (19,35%) e Resident Evil 0 (12,90%), entrambi due dei giochi più apprezzati dell'anno ma principalmente grazie alla qualità degli originali.

nomanssky

Delusione dell'anno

Entriamo nelle categorie calde con la delusione dell'anno. Secondo i lettori di Videogamer Italia, l'amarezza più grande del 2016 l'ha riservata un No Man's Sky di gran lunga al di sotto delle loro aspettative (60,61%).

In un anno fortunatamente povero di delusioni, troviamo il podio completato da un ex aequo che vede coinvolti Homefront The Revolution e Mirror's Edge Catalyst, entrambi al 15,15%.

inside

Miglior gioco indipendente

L'award come miglior indie va ad Inside, il nuovo titolo dei creatori di Limbo che ha fatto del suo stile oscuro e delle sue tematiche altrettanto inquietanti il proprio cavallo di battaglia (25,81%).

Battuto per un soffio The Witness, da un altro mammasantissima della scena indipendente e cioè Jonathan Blow (22,58%). Terzo posto invece per Firewatch e Salt & Sanctuary (12,90%).

blizzard-entertainment

Miglior sviluppatore

Duro confronto e serratissimo testa a testa nella categoria miglior sviluppatore tra Blizzard Entertainment e Naughty Dog, che vede uscire vincitrice la casa di Irvine con il 35,48% dei consensi.

Allo studio di Uncharted 4: Fine di un Ladro va il 29,03%, mentre al terzo posto ci finiscono addirittura in tre: Nintendo, Ubisoft Montréal e From Software. Complimenti al team non solo di Overwatch ma anche di World of Warcraft: Legion!

overwatch

Gioco dell'anno

Ci siamo: dopo tanta attesa, la categoria più carica di aspettative, ansie e, chissà, polemiche.

Il premio per il miglior gioco dell'anno 2016 va ad Overwatch, che si porta a casa la statuetta di GOTY con il 17,14% dei vostri voti. Voti frammentatissimi: ogni gioco in questa categoria ha ricevuto un buon riscontro e la cosa non fa altro che sottolineare la qualità dei dodici mesi appena trascorsi.

Al secondo posto è finito Titanfall 2 (14,29%), mentre Uncharted 4 chiude il podio con l'11,43%).

Caso dell'anno

Una categoria molto particolare, questa, perché con il suo risultato evidenzia, come se fosse necessario, la natura di inguaribili sognatori, e un po' boccaloni, di noi videogiocatori.

Il premio come caso dell'anno va ex aequo alle bugie di Sean Murray e all'annuncio di Nintendo Switch (25,81%): nel primo caso, hype distrutto, nel secondo hype creato, in un continuo loop che ciclicamente ci vedrà entusiasti e delusi. Anche nel 2017. Non impareremo mai niente, e in fondo va bene così.

mass_effect_andromeda

Gioco più atteso del 2017

Parlando di hype, non possiamo che chiudere su un'altra categoria molto combattuta, quella che vi ha visti premiare il gioco più atteso del prossimo anno. Il primo della classe stavolta è Mass Effect Andromeda (24,24%).

Al secondo e al terzo posto due titoli allo stesso modo molto, molto attesi - Horizon: Zero Dawn (21,21%) e Red Dead Redemption, ancora così lontano e poco chiacchierato, ma capace di portarsi a casa già il 18,18% delle vostre preferenze.

Soddisfatti dell'andamento di questi Videogamer Italia Awards 2016? Siete così felici che vorreste dar fuoco alla sede di Videogamer Italia e cambiare i risultati delle votazioni per veder trionfare The Last Guardian come gioco dell'anno (non siete i soli)? Fatecelo sapere nei commenti... e buon anno!