fifa 17 640x360

FIFA 17 Ultimate Team: un trucchetto per avere crediti facili e veloci

5 ottobre 2016 Di Guide

Ecco come potete ottenere crediti FIFA 17 in maniera facile e veloce per i vostri acquisti in FIFA 17 Ultimate Team.

Per quanto siano controversi, i crediti FIFA 17 sono l'unico metodo attraverso il quale comprare nuove carte giocatore nella modalità FIFA 17 Ultimate Team ma non servono solo a quello.

Infatti, sempre attraverso tale moneta di scambio, è possibile acquistare immediatamente giocatori presenti nel mercato trasferimenti e persino entrare a far parte di tornei e sfide, quali la modalità Draft FUT.

Ovviamente i crediti potranno essere recuperati attraverso la spesa in soldi reali e, a tal proposito, conviene sempre ricordare che l'acquisto diretto in-game è il metodo più sicuro, ma fortunatamente esistono altre modalità che non richiedono l'apertura di portafogli.

fifa-17-fut

Come ottenere crediti FIFA 17 in FUT

Essenzialmente i metodi che vedremo sono quattro, ovvero giocare partite nella modalità FUT, i bonus crediti, completare sfide e tornei settimanali e infine giocare con il mercato trasferimenti.

Per quanto riguarda le partite, si possono ottenere sui 400 crediti FIFA 17 in caso di vittoria contro un altro giocatore umano, inoltre sono previste ricompense tanto per la promozione quanto per la conquista della propria serie.

È inoltre possibile aumentare i guadagni post-partita attraverso i bonus crediti, sbloccabili utilizzando i crediti EA Football Club.

Questi ultimi sono ottenibili semplicemente giocando con il titolo di Electronic Arts e spendibili nel catalogo Fooball Club premendo R3/Levetta destra e girando tra i menu del gioco.

Salendo di livello, il che richiede ancora una volta semplicemente l'utilizzo del videogame, si sbloccheranno nuovi premi ed anche il bonus migliorerà, a partire da 200 monete in più a partita valido per un totale di cinque match.

Competere in sfide e tornei settimanali, può altresì portare a guadagnare una discreta quantità di crediti, in quanto anche attraverso i tornei standard, vincendoli, è possibile intascare sule 500 monete, alle quali andranno aggiunte quelle delle partite vinte.

Giocare con il mercato trasferimenti, infine, significa semplicemente trovare giocatori sottocosto e rivenderli ad un prezzo maggiorato.

fifa-17-fut-mercato

Il metodo più veloce per ottenere crediti FIFA 17

I metodi elencati poco sopra sono i più sicuri per guadagnare crediti e dipende dai player scegliere quale fa più caso alle proprie esigenze poiché se giocando si guadagneranno in genere meno monete, affidarsi esclusivamente al mercato implica scendere ben poco tempo in campo.

Generalmente, attraverso il gameplay è possibile ottenere tra i 5000 e gli 8000 crediti FIFA 17 ogni ora.

Per fare ciò, basta applicare il bonus crediti ed entrare nelle leghe online, in modo tale da guadagnare sino a 600 monete per ogni vittoria conquistata, alle quali andranno aggiunte quelle del primo posto nella divisione e della promozione in quella successiva e, questi ultimi premi, saranno dell'ordine delle migliaia di crediti.

I giocatori esperti potranno decidere di sfruttare anche la modalità Draft FUT, la quale però richiede la spesa di ben 15000 crediti per potervi accedere e quindi bisognerà avanzare abbastanza per poter ottenere un vero guadagno, per quanto durante il percorso sarà possibile ottenere diversi pacchetti di carte giocatore.

Il mercato trasferimenti, invece, è in grado di portare ben oltre i 10000 crediti FIFA 17 l'ora, se utilizzato bene.

Il tutto inizierà, ovviamente, con la ricerca di un giocatore particolarmente apprezzato, ma il cui prezzo permette ancora un acquisto in massa e generalmente si tratta di calciatori di Premier League o de La Liga, di terzini o centravanti.

Trovato il prezzo medio del giocatore, segnalato nell stesso menu della carta, bisognerà calcolarne il prezzo di acquisto se si intende poi rivenderlo al prezzo medio.

Il calcolo in tale circostanza è più semplice a farlo che a dirlo, in quanto è presente una Tassa EA pari al 5% della spesa, ergo basterà moltiplicare il valore di mercato del giocatore per 0.95 e togliere un ulteriore paio di centinaia di crediti.

A questo punto è ora di iniziare a fare le offerte, tenendo bene a mente il risultato di cui sopra.

Ovviamente, non si riuscirà sempre ad acquistare, più probabile che ci si riesca una volta ogni 10 ed è per questo che diventa importante fare più offerte possibile, in modo tale che almeno qualcuna di esse vada in porto poiché sfuggita agli occhi attenti degli altri player.

Una volta che tali calciatori saranno acquistati, sarà ora di rivenderli e le strade da seguire che si pongono di fronte al giocatore saranno due.

Si potrà decidere di voler reinvestire subito, quindi si metterà il calciatore sul mercato per un'ora ad un prezzo di acquisto immediato pari al suo valore medio, o si potrà decidere di inserilo per quattro o più ore ad un prezzo di un qualche centinaio di crediti in più, ma non troppi altrimenti non si riuscirà a vendere affatto.

Come già detto, la strada da seguire varia in base alle proprie preferenze, ed inoltre un nuovo giocatore difficilmente avrà soldi a sufficienza per agire sul mercato, quindi si ritroverà praticamente obbligato a seguire la prima strada.

Una volta che però avrà guadaganto abbastanza crediti FIFA 17, potrà decidere di buttarsi sul mercato e seguire la seconda via.